VIDEOS


NEW ALBUM!

The Irish Side of Piemonte

 

PLAYER

Share

×
FOLKAMISERIA, EST. 2007

I Folkamiseria sono la pura essenza folk in vera chiave rock. Originari del piemonte orientale, da 9 anni presentano in pub, piazze e festival la loro libera interpretazione di pezzi folk tradizionali europei, contemporaneamente ad alcuni loro brani influenzati nella scrittura dalle molteplici correnti musicali che ne hanno condizionato la crescita compositiva: dai Pogues ai Gogol Bordello, dai De Dannan ai Jethro Tull.

In 9 anni hanno suonato nei più famosi venue e folk-festival italiani (Celtica, Busto Folk, Montelago Celtic Festival, Celtival, Abruzzo Irish Festival, Paddy’s, Folkermesse, Zingaria, Brintaal, RaggaPiave,  e tanti altri) per un totale di oltre 600 concerti, pubblicato 3 album da studio, un live e partecipato a diverse compilation.

Hanno diviso il palco con artisti di calibro internazionale come Inti Illimani, Edoardo Bennato, Modena City Ramblers, Carlos Nuñez, Folkstone, Dubioza Kolektiv, Kocani Orkestar, Skerryvore, The Rumjacks, Corvus Corax, Hevia, Alberto Morselli, Cisco, Celkilt, Here Be Dragons e svariati altri.

Questo pot pourrì musicale è pienamente espresso nei loro ultimi 2 album “The irish side of Piemonte” e “Musici Mosaici”, che evidenziano la capacità della band di prendere dei brani tradizionali e renderli più moderni nel sound, senza comunque alterarne la genuinità originale, così come dall’altro lato dimostrano una piacevole varietà nella scrittura e nell’esecuzione dei loro pezzi, che strizzando l’occhio alle tradizioni puntano a ritmi e sonorità più attuali. Per dare un esempio, nello scorrere dei brani si possono cogliere distintamente venature di swing, prog, black music, elettronica, rocksteady, e molte altre.

“Il loro live è un concentrato di passione, ballo, tecnica e musicalità, difficile da trovare con lo stesso equilibrio in altre band del loro genere; questo fa di un concerto dei Folkamiseria un’occasione da non lasciarsi sfuggire!”

La band sta ora lavorando sul prossimo CD che vedrà la luce a Marzo 2017, in concomitanza con il St Patrick Tour!

Jacopo Ventura: chitarre, bouzouki, voce
Lorenzo ‘Wenzo’ Prealoni: flauti, cormamuse, voce
Andrea Sica: basso, elettronica
Mauro Pelletti: batteria, cajon, ghironda
Andrea Lentullo: fisarmonica, hammond
Milo Molteni: violino

Nasciamo nel 2007 nei pub del piemonte nord-orientale.
Facciamo folk tradizionale e di composizione, ma sempre suonato a cannone.
Abbiamo suonato in angoli, strade, circoli, case, chiese, aie, palestre, sagre, prigioni, piazze, isole, festival, castelli.
Siamo cavalieri.

Ci siamo esibiti prima, dopo e durante bella gente. Ma soprattutto davanti.
Ci piacciono molte cose. Ma in particolare quando questa bella gente salta e balla.
Ah, e la grappa, ci piace molto anche quella.

MANAGEMENT
logomanagementonirish

OnAirish – Jacopo Ventura
jacopo@onairish.com
+39 348 5423671

 

BAND
logofolkamiseriapiccolobianco

folkamiseria@gmail.com